PROPOSTE DEL MESE

SETTEMBRE 2020

VENERDI 4 SETTEMBRE

TELLING STORIES BAND - ORE 22.00

Elisabetta Sabatini - voce
Paolo Picutti-Piano/basso
GianmarcoTrevisan -chitarre/voce Francesco Corvino - batteria

 

La band nasce con l'intento di riarrangiare e interpretare brani storici della musica italiana e internazionale,mescolando differenti stili musicali dal pop allo swing guidati dalla voglia di restituire non solo la bellezza delle canzoni ma anche sopratutto l'emozione che le accompagna!

 

ATTENZIONE
La Tessera è gratuita solo se compilata online. 

SABATO 5 SETTEMBRE

ORE 21.30  1 SET

didio è il nuovo progetto cantautorale di Osvaldo Di Dio, chitarrista e collaboratore di alcuni tra i più importanti artisti italiani come Franco Battiato, Cristiano De André ed Eros Ramazzotti. In ambito internazionale ha lavorato in studio a Los Angeles e Londra con i produttori Craig Bauer (Ed Sheeran, Justin Timberlake, Kanye West) e Chris Kimsey (The Rolling Stones, Led Zeppelin, Pink Floyd). Ha partecipato al concerto PINO È, omaggio a Pino Daniele, tenutosi il 7 giugno 2018 allo stadio San Paolo di Napoli, in presenza di 60mila persone e in diretta in prima serata su Rai Uno: in questa occasione ha suonato con Eros Ramazzotti, Claudio Baglioni, Fiorella Mannoia, Gianna Nannini, Biagio Antonacci, Giorgia, Ornella Vanoni, Elisa, Irene Grandi, Alessandra Amoroso, Emma Marrone, Giuliano Sangiorgi, Teresa De Sio, Paola Turci, Antonello Venditti. Il suo arrangiamento del brano La guerra di Piero contenuto nell'album De André canta De André volume 3 è considerato un capolavoro dal pubblico e dalla critica. Nel marzo 2020 viene invitato dal Ministero degli Esteri per rappresentare la sua città natale Napoli all'interno del progetto #WeAreItaly, la cui mission è la promozione e la diffusione dell'arte e della cultura italiana nel mondo, al progetto prendono parte anche Paolo Conte, Andrea Bocelli, Uto Ughi, Nicola Piovani, Renato Zero, Paolo Fresu ed Enrico Rava. Il concerto in solo di Osvaldo Di Dio è suggestivo e raffinato: Quando e Alleria di Pino Daniele, Anime Salve e La Canzone dell’Amore Perduto di Fabrizio De André, La Stagione dell’Amore e La Cura di Franco Battiato insieme a tanti altri capolavori frutto delle sue collaborazioni e del suo percorso artistico sono proposti in una veste assolutamente inedita solo voce e chitarra acustica, insieme al repertorio originale del progetto didio.

La Tessera è gratuita solo se compilata online sul sito

VENERDI 11 SETTEMBRE

MAR.TA 

Martina Lo Visco in arte MAR.TA è una cantante Soul di origini campane trapiantata a Milano. A soli 16 anni Martina Lo Visco è una delle prime concorrenti selezionate nelle Blind Auditions di The Voice of Italy ricevendo il consenso unanime dai coach cantando un’emozionante Halo di Beyoncè.
Per la serata allo Zio LIVE Martina verrà accompagnata da una Band di noti musicisti professionisti quali , Leif Searcy alla batteria , Antonio Petruzzelli al basso , Andrea Pollione alle tastiere .

ATTENZIONE 
La Tessera è gratuita solo se compilata online sul sito

SABATO 12 SETTEMBRE 

Egidio Juke Ingala: voce e armonica 

Marco Gisfredi: chitarra

Enrico Soverini: batteria

Il duo Egidio Juke Ingala e Marco Gisfredi accompagnati alla batteria da Enrico Soverini propongono un repertorio dove il blues esplora sia le tradizioni rurali del Mississippi che del Chicago Blues inserendo su ogni brano una miscela di swing e boogie dando al loro repertorio una atmosfera particolare. E' un viaggio verso le strade del blues con tante storie da raccontare.

EGIDIO Juke INGALA e MARCO GISFREDI sono due tra i musicisti blues più rappresentativi della scena blues europea da diversi anni. Centinaia di concerti tra club e festival, diversi dischi all’attivo proponendo sempre un sound personale. Partendo dall’ispirazione del Blues più genuino e autentico dei maestri neri, Juke Ingala e Gisfredi hanno forgiato un loro suono contaminato da influenze R‘n’B, Soul, Jazz, e R‘n’R delle origini.

VENERDI 18 SETTEMBRE

Un Trio pazzesco composto da Luca Meneghello guitar , Maxx Furian Drum e Massimo Scoca Bass, propone un repertorio eclettico che spazia dal jazz al funky soul con un repertorio sia di brani originali che standards riarrangiati. A seguire Jam SESSION .

LUCA MENEGHELLO BIO :
Luca Meneghello: DISCOGRAFIA COME LEADER:
- Relativity (2013)
- Siamese Connection (MCM Organ Trio 2010)
- Tininiu double trio(2007)
- Faces(Maxx Furian & Luca Meneghello 2004)
DISCOGRAFIA - COLLABORAZIONI:
Con Mina:
- Le Migliori (2016)
- Selfie(2014)
- Christmas song book (2013)
- 12 american song book (2012)
- Piccola Strenna(2010)
- Caramella(2010)
- Facile(2009)
- Todavia(2007)
- Poche Parole Mina&Giorgia(2007)
- Bau(2006)
- Bula Bula(2005)
- Don’t call me baby(2003)
Altri vari:
- Antologia della chitarra jazz vol.2(Buscemi 2006)
- Portavagnu(I.Segreto 2004)
- It’s about time(T.Arco quintet 2002)
TOUR:
- Francesco Renga Tempo Reale Tour 2014/15
- Renato Zero Mp3 tour 2007
- Gianluca Grignani Il re del niente tour 2006
- Syria Non è Peccato tour 2005
- Dirotta su Cuba Fly tour 2002

MAXX FURIAN BIO :
Nasce a Milano l'8 novembre 1966. Il suo primo approccio con la batteria
avviene all'età di 10 anni quando inizia a studiare con il famoso didatta Enrico Lucchini.
Fedele alla tradizione jazz, sviluppa vari percorsi che lo portano a diventare un vero e proprio batterista fusion e a sviluppare
una forte personalità, definita da se stesso Batterista dal Groove Liquido .
Nel 1993 Maxx si sposta a Los Angeles per studiare con Chad Wakerman.
ùquesta esperienza si rivelerà fondamentale per la sua ispirazione artistica. Si specializza,
inoltre, nei groove R&B, jazz e funk. Nel marzo del 2002 ha partecipato al Memorial Tribute a Jeff Porcaro a Koblenz,
in Germania. In campo jazzistico ha collaborato e collabora tuttora con Randy Brecker, Antonio Faraò, Mike Manieri,Paolo Birro,Federico Malaman,Alberto Bonacasa, Stefano Senni, Ada Rovatti, Jeff Berlin , Marco Micheli, Paolo Fresu, Janek Gwizdala, Bob Mintzer Othello Molineaux, Mauro Negri, Mattia Cigalini, Marco Ricci, Tullio Ricci, Alberto Tafuri, Micheal Blake,Marco Micheli,Robert, Perico Sambeat, Mark Nightingale, Emanuele Cisi, Aldo Mella, Andrea Dulbecco, Enrico Rava, Furio Di Castri, Horacio "el negro"Hernandez, Mike Stern, Flavio Boltro, Sonny Taylor, Laura Fedele, Massimo Moriconi, Marco Bianchi, Gigi Ciffarelli, Christian Galvez, Bebo Ferra e molti altri. Nel 1992 fonda il jazz trio "New Trio One" con cui partecipa a veri festival in Europa, registra tre Album e con un quarto cd in preparazione. Un'altra spettacolare formazione con cui suona è "La Drummeria" che vede protagonisti 5 batteristi di grande livello suonare senza altri strumenti. Fonda nel 2010 una formazione a suo nome "Maxx Furian Timelin3" con Malaman e Bonacasa e inizia a portare in giro il progetto. Altri recenti progetti sono"Andrea Dulbecco Trio" (Tacchi,Furian), "The Thieves" (T.Ricci,M.Ricci,Tafuri,Furian) e Liquid Places (Negri,Birro,Senni,Furian).
In ambito Pop ha collaborato con Laura Pausini, Nek, 883, Max Pezzali, Franco Battiato, Patty Pravo, Enzo Jannacci, Rossana Casale, Paola e Chiara, Luka Jurman, Fabio Concato

 

MASSIMO SCOCA - BIO
Studi: diplomato al conservatorio G. Verdi di Como in Basso e Contrabbasso
Personalità musicale: Musicista eclettico…capace di spaziare attraverso i più vari stili musicali, dal jazz, al rock, alla classica.
Partecipazioni alle seguenti tournèe: Stewart Copeland (il mitico batterista dei Police), Dee Dee Bridgewater, John Martyn, Level 42, Bob Geldof, Bryan Adams, Tito Gomez (tour europeo), John Davis, Linda Wesley, Paul Jeffrey, Michael Rosen, Ronnie Jones, Rossana Casale
Collaborazioni: Tullio De Piscopo, Gatto Panceri, Tosca, Enzo Iannacci, Enrico Ruggeri, Aida Cooper, Lucio Dalla, Francesco Baccini, Luca Ghielmetti, Laura Fedele, Bruno Lauzi, Andrea Mirò, Justine Matera. E naturalmente nelle varie trasmissioni televisive Massimo ha accompagnato vari artisti fra cui: Ornella Vanoni, Giorgia, Mario Biondi, Irene Grandi, Mietta, Roberto Vecchioni, Massimo Ranieri, Gigi D'Alessio e tantissimi altri....
Mondo jazz: collaborazioni importanti da Gigi Cifarelli ad Antonio Faraò a John Davis, Linda Wesley, Paul Jeffrey e di recente con il talentuoso ed affermato pianista francese Jean Christophe Cholet (prodotto dalla Enya) ma anche Claudio Savoldi, Eva Simontacchi, Ilaria Kramer e tanti altri amici musicisti.
Televisione: colonna portante di orchestre televisive in trasmissioni Rai, tra le quali ricordiamo il Premio Tenco e la trasmissione "Ci vediamo in TV" con Paolo Limiti, basso elettrico nella Silvano Belfiore Band della trasmissione "Crozza Italia Live" condotta da Maurizio Crozza su La7